Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio

News

Corso “IL MOBILITY MANAGER COME FIGURA CHIAVE PER LA GESTIONE DELLA MOBILITA’” - 03 Giugno 2019

Comune di Milano, AMAT, Assolombarda, Confcommercio Milano Lodi Monza e Brianza, Unione Artigiani prov. Milano prov. Monza e Brianza organizzano il 3 giugno un corso di formazione rivolto ai mobility manager.
Formare gli aspiranti mobility manager e aggiornare quelli che già lavorano nelle aziende nell’area milanese è la sfida di questo corso.
Scopri il PROGRAMMA.

17 maggio 2019


Seconda procedura di qualificazione per piattaforme ICS based per la gestione dei servizi di car sharing a piccola scala

ICS nel maggio 2018 ha lanciato un’iniziativa di sostegno economico all’avvio di servizi di car sharing su piccola scala destinati a:

- Piccole aziende private che vogliano offrire servizi di car al pubblico in aree a domanda debole (comuni o aree con meno di 200.000 abitanti;

- Privati cittadini che vogliano mettere a disposizione la propria vettura in car sharing ad altri privati;

- Associazioni, enti o condomini (anche intesi come poli abitativi, commerciali o produttivi) che adottino schemi di car sharing;

- Enti pubblici e aziende pubbliche e private che intendano gestire il proprio parco vetture con le tecniche del car sharing mettendo contemporaneamente a disposizione al pubblico in car sharing alcune vetture del proprio.

In particolare il contributo economico serve anche a coprire i costi dell’uso da parte di questi soggetti di una piattaforma tecnologica qualitativamente adeguata per la gestione del servizio. A questo scopo nella primavera 2018 ICS ha qualificato, attraverso una procedura pubblica un certo numero di piattaforme tecnologiche.

L’iniziativa, che doveva esaurirsi il 21 maggio 2019, è stata prorogata fino al 30 aprile 2020.

Per dare l’opportunità di qualificare i propri prodotti ad altri fornitori di piattaforme ICT per la gestione del car sharing, ICS ha deciso di riaprire i termini per la qualificazione delle piattaforme tecnologiche. Questo secondo avviso mira quindi a riconfermare la qualificazione per i soggetti già qualificati e a aprire il novero ad altre aziende ICT che nel proprio portafoglio prodotti possiedano piattaforme per la gestione di servizi di car sharing nelle varie forme sopra riportate.

A questo indirizzo è possibile scaricare l’avviso e gli allegati contenenti la modulistica da compilare per inoltrare richiesta di qualificazione.

Scarica qui Secondo Avviso di qualificazione piattaforme

Scarica qui Modulistica

16 maggio 2019


Sportello Energia del Comune di Milano - Incontro di aggiornamento su CURIT e Sanzioni


Nell'ambito delle attività di formazione dello Sportello Energia del Comune di Milano, in collaborazione con il personale di AMAT Srl, sono in programma alcuni incontri di aggiornamento sul tema:

Aggiornamento sull'utilizzo delle funzionalità del CURIT e sanzioni per mancato rispetto delle disposizioni

Le date del 16 maggio* e del 23 maggio* sono al momento complete (in caso di defezioni sarà nostra cura contattare gli interessati ed inserirli)

Gli incontri si terranno a partire dalle ore 15:00 (per una durata di circa 2 ore + spazio per eventuali domande) presso la sede dello Sportello Energia del Comune di Milano, SOTTOPASSO PEDONALE in Corso Buenos Aires all’angolo di Via Giovanni Omboni link indirizzo

La partecipazione gratuita va confermata scrivendo entro le date indicate a:
impianti.termici@amat-mi.it (indicando nome del partecipante, indirizzo e recapito telefonico per eventuali comunicazioni).
L’invito è rivolto a un tecnico per ditta fino a un massimo di 25 partecipanti.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti, si invita a contattare l’ufficio al numero 02.88441642, dal lunedì al giovedì dalle ore 10:00 alle 13:00.

* A breve verranno proposte altre date.

Scarica qui le slide dell'incontro.

10 maggio 2019


Ricerca di collaborazioni professionali

AMAT ricerca candidature per collaborazioni professionali ad un progetto riguardante il supporto nello svolgimento delle valutazioni immobiliari del patrimonio pubblico nella città di Milano.
Si tratta di un esperto in valutazioni immobiliari per assistenza tecnica al fine di:
•analizzare i dati immobiliari funzionali alla stima del valore dei beni immobiliari
•analizzare i processi di evoluzione e di sviluppo dei mercati immobiliari ed edilizio attraverso indicatori socio-economici, indici di mercato e altre informazioni commerciali;
•applicazione degli standard di valutazione nazionali e internazionali nei procedimenti di stima del valore dei beni immobiliari, quali aree urbane, fabbricati, a destinazione ordinaria e speciali, e nella valutazione economica della costituzione di diritti reali, quali diritti di superficie, servitù passive ed attive, affrancamenti, concessioni, etc;
•analisi e redazione di piani economici-finanziari inerenti processi di trasformazione nell’ambito della pianificazione urbanistica attuativa.
Titolo di studio richiesto: Laurea Magistrale o equivalente vecchio ordinamento in architettura, Diploma di geometra
TITOLI SPECIFICI: iscrizione all’elenco dei soggetti perirti ed esperti della CCIA per la categoria “stima e valutazione di immobili”.
ESPERIENZA: Esperienza documentata nella attività di perizia e valutazione per almeno 10 anni
Costituisce titolo preferenziale avere effettuato perizie o formulato pareri di valutazione immobiliare nella città di Milano; essere iscritti ad albo professionale; avere redatto o pubblicato articoli o testi a carattere tecnico aventi per oggetto argomenti inerenti; avere presentato a conferenze o convegni memorie o relazioni aventi per oggetto argomenti inerenti
Gli interessati potranno sottoporre la propria candidatura esclusivamente attraverso il sito web di AMAT, accedendo alla pagina dedicata: http://amat-mi.it/it/amat/lavora-con-noi/collaborazioni/ e scegliendo fra i profili di competenza "Esperto in valutazioni immobiliari".

09 aprile 2019


Determina aggiudicazione gara Smart Parking

Si comunica che si è proceduto ad aggiudicare la gara per la fornitura del sistema per la gestione degli stalli riservati ai disabili e al carico - scarico merci e del relativo servizio di manutenzione per 5 anni codice CIG: 6926294E9C; codice CUP B49G13001490005EB49G13001540005.
La Determina di aggiudicazione è visionabile qui

28 marzo 2019


Workshop Il Car Sharing a Milano: quale evoluzione? - 9 Aprile 2019, 9.30-18:30

L’Amministrazione Comunale e AMAT, in collaborazione con ATM, danno appuntamento al Workshop sull'evoluzione del Car Sharing.
A quasi vent'anni dall'avvio del primo servizio di Car Sharing e dopo 6 anni dal primo bando sulla mobilità condivisa a flusso libero, Milano è in prima linea sulla sharing mobility. Per questo il Comune di Milano e AMAT intendono fare il punto sullo stato dell'arte del Car Sharing e gettare le basi per lo sviluppo della mobilità del futuro.
Scopri il programma degli interventi qui.

26 marzo 2019


Settimana delle energie sostenibili 2019: il programma completo degli eventi

Parte il 18 marzo la seconda edizione della Settimana delle Energie Sostenibili, rassegna di iniziative sul risparmio e l’efficienza energetica promossa dal Comune di Milano e da AMAT.
Vai alla pagina dell'evento

13 marzo 2019


Milano Digital Week 2019: AMAT apre la sua sede per presentare progetti di innovazione

In occasione della seconda edizione della Milano Digital Week, AMAT prende parte a questo importante appuntamento che vede istituzione cittadini e associazioni confrontarsi sui processi tecnologici che supportano l’innovazione in città.
Vai alla pagina dell'evento

07 marzo 2019


Manifestazione di interesse incarico DL DEC CSE varchi elettronici - ID SINTEL 107240775

Manifestazioni di interesse a partecipare alla procedura negoziata da attivare ai sensi del Regolamento Negoziale AMAT per l’affidamento dell’incarico di Direzione dell’Esecuzione del Contratto (DEC), Direzione Lavori (DL), Coordinamento della Sicurezza in fase di Esecuzione (CSE) da svolgere durante l’esecuzione del contratto avente ad oggetto la fornitura, con posa in opera, di un sistema di controllo attraverso la realizzazione di varchi elettronici degli accessi alla costituenda zona a traffico limitato “AREA B” sul territorio del Comune di Milano

AMAT Srl rende noto che intende affidare gli incarichi di DL, DEC e CSE nel rispetto dei principi di libera concorrenza, non discriminazione, trasparenza, proporzionalità nonché di pubblicità con le modalità indicate nel Regolamento Negoziale AMAT

Si invitano tutte le società interessate a prendere visione della documentazione allegata alla piattaforma Sintel e a presentare la propria candidatura per la partecipazione alla procedura in argomento, entro le ore 13:00 del giorno 20/02/2019

L’intera procedura viene condotta mediante l’ausilio dei sistemi informatici e l’utilizzazione di modalità di comunicazione in formato elettronico. AMAT utilizza il Sistema di Intermediazione di regione Lombardia denominato “SINTEL”, al quale è possibile accedere attraverso il punto di partenza sulle reti telematiche all’indirizzo corrispondente all’URL: http://www.arca.regione.lombardia.it"/

http://www.sintel.regione.lombardia.it/eprocdata/auctionDetail.xhtml?id=107240775"/


Si comunica che l’Allegato A – “DOMANDA DI PARTECIPAZIONE, AUTOCERTIFICAZIONE E DICHIARAZIONI PER L’AMMISSIONE ALLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE” dovrà essere restituito dagli operatori economici concorrenti, debitamente compilato e firmato, allegandolo tramite l’area “Comunicazioni Procedura” all’interno della Procedura Sintel n. 107240775


Si pubblicano di seguito i risultati della manifestazione di interesse

Esito_Manifestazione interesse DL_DEC_CSE_varchi_elettronici

Si pubblicano di seguito i risultati della procedura negoziata

08 febbraio 2019


Ricerca di collaborazioni professionali

AMAT ricerca candidati per delle collaborazioni professioniali riguardanti attività a supporto dell’Amministrazione Comunale, per la progettazione di spazi pubblici di qualità, nell’ambito del Piano Quartieri del Comune di Milano.
Si ricercano giovani “placemakers”, entusiasti e con voglia di innovare, per migliorare la qualità urbana dei quartieri milanesi.
Titolo di studio richiesto: laurea magistrale in Architettura, Urban Design, Ingegneria, Pianificazione del Territorio o lauree ad indirizzo scientifico.
Gli interessati potranno sottoporre la propria candidatura esclusivamente attraverso il sito web di AMAT, accedendo alla pagina dedicata:
http://amat-mi.it/it/amat/lavora-con-noi/collaborazioni/ e scegliendo fra i profili di competenza “Progettazione e disegno spazi pubblici” o “Pianificazione e progettazione edilizia, urbanistica, paesaggistica”

25 gennaio 2019


Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2018

Milano aderisce alla 17° edizione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, che si tiene dal 16 al 22 settembre 2018 in più di 2000 città europee.
Il tema dell'edizione 2018 è la "Multimodalità", per il quale è stato scelto lo slogan "Cambia e vai".

In questa occasione, il Comune di Milano, le associazioni e gli operatori del settore, propongono un ricco programma di eventi e iniziative con l’obiettivo di promuovere una città che inquina meno, che si muove con più facilità e che disegna nuovi stili di vita più inclusivi e di qualità.
Scopri il Programma degli eventi QUI!

In sinergia con la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, nasce anche la prima edizione di Milano Bike City progetto promosso dall’Assessorato al Turismo, Sport e Qualità della vita, in collaborazione con l’Assessorato alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano. Milano Bike City propone, dal 15 al 30 di Settembre 2018, un programma diffuso di eventi dedicati alla bicicletta, al ciclismo e alla mobilità sostenibile attiva.
Milano aderisce inoltre al World Car Free Day, iniziativa internazionale che si tiene il 22 settembre in diverse città del mondo.

13 settembre 2018


AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO / MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura sotto soglia indetta ai sensi dell’art 36 d.lgs. 50/2016 per l’affidamento del servizio di “Customer satisfaction del TPL nell’area Milanese da effettuare mediante indagini CATI e CAPI”

AMAT Srl rende noto l’intento di procedere ai sensi dell’articolo 36 del d.lgs. n. 50/2016 e nel rispetto dei principi di cui all’art 30 comma 1 del suddetto decreto, alla selezione dei soggetti interessati a partecipare ad una successiva procedura negoziata per l’affidamento del servizio di “Customer satisfaction del TPL nell’area Milanese da effettuare mediante indagini CATI e CAPI”.

Si invitano tutte le società interessate a prendere visione della documentazione allegata e a presentare la propria candidatura per la partecipazione alla procedura in argomento, entro le ore 12:00 del giorno 31/07/2018, all'indirizzo PEC amministratore.unico@pec.amat-mi.it

La Pec dovrà riportare nell'oggetto la dicitura: “Candidatura all’invito – Affidamento Servizio Customer Satisfaction TPL”.

L’istanza di manifestazione di interesse dovrà essere presentata utilizzando il Modello allegato A fornito di seguito al documento Avviso di Indagine di Mercato, disponibile anche in versione pdf editabile.

Risposte ai quesiti pervenuti:

Quesiti n. 1 - pervenuti al 24/07/2018

Quesiti n. 2 - pervenuti al 25/07/2018

Quesiti n. 3 - pervenuti al 25/07/2018

Quesiti n. 4 - pervenuti al 27/07/2018

Esito Manifestazione interesse Customer TPL 2018

Si rende noto l’esito della manifestazione di interesse alla successiva fase di invito della procedura negoziata

Scarica esito

Comunicazione Aggiudicazione Definitiva Procedura RDO MEPA 1993138

Si comunica l’avvenuta aggiudicazione definitiva e la stipula del contratto relativa alla procedura negoziata RDO MEPA 1993138

Scarica aggiudicazione

18 luglio 2018


Open day su OpenStreetMap in AMAT

Sabato 7 luglio dalle 09.30 alle 13.30 si terrà in AMAT una mattinata di incontro tra community OSM e tecnici AMAT per conoscerci, condividere idee e creare sinergia sul tema degli open data per la mobilità.

L'incontro è aperto a tutti gli interessati previa registrazione al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/registrazione-openday-amat-openstreetmap-46968235256

15 giugno 2018


SPORTELLO ENERGIA: Incontro di approfondimento sul Bando BE2

Nell'ambito delle attività di formazione dello Sportello Energia del Comune di Milano, è in programma un incontro di approfondimento sul tema:

BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER OPERE DI MIGLIORAMENTO
DELL’EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI – BE2

L’incontro è stato pensato e organizzato in stretta collaborazione con l’Area Ambiente ed Energia del Comune di Milano, per informare gli amministratori e gli operatori del settore in merito al nuovo bando.

Già disponibile e consultabile sul sito del Comune di Milano, il bando è volto a promuovere e agevolare interventi di miglioramento dell’efficienza energetica di interi edifici, con la finalità di ridurre i consumi energetici e l’emissione in atmosfera di gas climalteranti e inquinanti.

L’INCONTRO SI TERRÀ PRESSO LA SEDE DI SPORTELLO ENERGIA DEL COMUNE DI MILANO
(sottopasso pedonale di corso Buenos Aires, angolo via Giovanni Omboni)
Martedì 19 GIUGNO 2018 ALLE ORE 19.00

I posti disponibili sono 35 e l’adesione all’evento è a titolo gratuito.
Per questioni organizzative è richiesta una conferma entro il giorno 18 GIUGNO 2017.

PER ISCRIVERSI: sarà sufficiente rispondere con una mail all’indirizzo: impianti.termici@amat-mi.it o contattare il numero 02/88446440, comunicando: nominativo del tecnico interessato e un recapito (telefono e/o indirizzo e-mail) per eventuali comunicazioni.

13 giugno 2018


Sportello Energia: Incontro di approfondimento sugli aggiornamenti della norma UNI 10845 (2018)

Nell'ambito delle attività di formazione dello Sportello Energia del Comune di Milano, in vista della Nuova Campagna di Ispezione Impianti Termici 2018/19, è in programma un incontro di approfondimento sugli aggiornamenti della norma UNI 10845 (2018).
L’incontro si terrà il giorno 19 giugno 2018, ore 15.00 – presso Sportello Energia.
Si invita a confermare la propria presenza con una email all’indirizzo: impianti.termici@amat-mi.it avente per oggetto “Registrazione per evento UNI 10845”.
L’adesione all’evento è a titolo gratuito ed è previsto un numero massimo di 35 partecipanti.

È richiesta una conferma entro il giorno 15 giugno 2017.

01 giugno 2018


REGOLAMENTO INIZIATIVA DI SUPPORTO ALLA DIFFUSIONE DI PRATICHE DI CONDIVISIONE DEI VEICOLI SU PICCOLA SCALA (DENOMINATO MICROCARSHARING) ICS – INIZIATIVA CAR SHARING

L’iniziativa offre un sostegno economico a progetti di microcarsharing (servizi di car sharing su piccola scala). Sono finanziabili progetti che prevedano 4 differenti tipologie di servizi di car sharing:

- servizi di car sharing al pubblico in centri medio-piccoli;

- corporate car sharing in cui gli enti proprietari mettano una parte della flotta a disposizione del pubblico;

- car sharing tra privati cittadini;

- servizi condominiali (aggregazioni abitative, direzionali o commerciali o produttive) o associativi.

Poiché il termine di presentazione dei progetti è stato prorogato fino al 30 aprile 2020, i soggetti che siano interessati a sviluppare un progetto coerente con gli obiettivi dell’iniziativa potranno farlo secondo le modalità riportate nel regolamento consultabile e scaricabile dai link seguenti.

Regolamento Microcarsharing

Estratto Regolamento Microcarsharing

Allegati Regolamento Microcarsharing

18 maggio 2018


MANIFESTAZIONE DI INTERESSE: ISPEZIONI DI IMPIANTI TERMICI SITUATI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI MILANO PER LA STAGIONE TERMICA 2018/2019

Su incarico del Comune di Milano, nell’ambito delle attività istituzionali ai sensi delle norme vigenti, fra cui la Deliberazione della Giunta Regionale della Lombardia n. X/3965 del 31/7/2015, del collegato D.d.u.o. 23 dicembre 2015 - n. 11785, del DPR n. 412/1993 ss.mm.ii e del DPR n. 74 del 16 aprile 2013, Agenzia Mobilità Ambiente Territorio S.r.l. (AMAT) è tenuta a svolgere le ispezioni in oggetto.

Nell’ambito della suddetta attività, Amat intende con il presente avviso acquisire dichiarazioni di manifestazione di interesse al fine di individuare soggetti interessati a collaborare per lo svolgimento delle attività richieste dal Comune di Milano.

Per lo svolgimento dell’attività è necessario possedere i requisiti stabiliti al punto 21 della DGR 3965/2015 e attestato di idoneità tecnica rilasciato da ENEA o da altre Autorità Competenti della Regione Lombardia

I requisiti di cui sopra dovranno essere comprovati da idonea attestazione presentata unitamente alla manifestazione d’interesse.

La presentazione della manifestazione di interesse deve avvenire, entro e non oltre il giorno 6 giugno p.v. all’indirizzo di posta elettronica: segreteria@amat-mi.it

Eventuali quesiti devono pervenire, sempre all’indirizzo di posta elettronica:

segreteria@amat-mi.it, entro e non oltre il giorno 30 maggio p.v. ore 12.00

La manifestazione di interesse ha il solo scopo di comunicare ad Amat la propria disponibilità a presentare successivamente idonee offerte.

Il presente avviso non comporta nessun vincolo per Amat e non riconosce alcuna esclusiva o diritto a coloro che manifesteranno il proprio interesse.

Il RUP
Dott. Bruno Villavecchia

18 maggio 2018


BANDO 2016 PER CONTRIBUTI RESIDENTI CANTIERI M4 - PUBBLICAZIONE GRADUATORIA DELLE DOMANDE PRESENTATE ENTRO IL TERMINE DEL 10/11/2017

Con determinazione dirigenziale n. 6 del 12/02/2018 il Comune di Milano ha approvato la graduatoria delle domande ammesse al contributo, presentate entro il 10/11/2017. Gli ammessi al beneficio dovranno presentare la richiesta di liquidazione del contributo entro 180 giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria sul sito del Comune di Milano (data pubblicazione 15/02/2018, termine per la presentazione della richiesta di liquidazione 14/08/2018*), secondo le modalità previste dal bando (art.9), utilizzando il modulo di liquidazione allegato alla presente. Successivamente con Determina dirigenziale n. 29 del 3/05/2018 il Comune di Milano ha modificato la graduatoria approvata con la correzione degli importi di alcuni contributi ammessi.

*poiché dal 13/08/2018 al 17/08/2018 AMAT è chiusa per ferie, il termine ultimo per la presentazione delle domande di liquidazione è posticipato al 21/08/2018 (si veda "Comunicazione 01" in allegato).

Allegati:


09 maggio 2018


PROGETTAZIONE ESECUTIVA DI OPERE CIVILI E TECNOLOGICHE E DELLA SICUREZZA, DEL SISTEMA DI CONTROLLO E DEI VARCHI ELETTRONICI DEGLI ACCESSI ALLA COSTITUENDA ZTL “LOW EMISSION ZONE”

Amat intende con il presente avviso effettuare una esplorazione di mercato ed acquisire dichiarazioni di manifestazione di interesse al fine di individuare soggetti interessati a collaborare per lo svolgimento delle attività in oggetto, nell’ambito del Progetto Sistemi per il Controllo delle Merci Pericolose a Milano.

Per lo svolgimento dell’attività, al fine di individuare sul mercato operatori professionisti (sono ammesse a partecipare anche ATI di professionisti ) interessati a partecipare alla procedura negoziata sotto soglia per l'affidamento del servizio in oggetto, si richiede ai soggetti interessati di manifestare il proprio interesse, rispondendo al presente annuncio.

La manifestazione di interesse dovrà essere inviata all'indirizzo Pec di AMAT amministratore.unico@pec.amat-mi.it entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 3 Aprile 2018 e dovrà essere corredata da curriculum vitae del professionista, debitamente sottoscritto con allegato documento di identità, dal quale si evinca il possesso delle seguenti caratteristiche:

Titolo di studio: laurea specialistica magistrale o laurea quinquennale vecchio ordinamento, in Ingegneria o architettura
Abilitazione alla progettazione di opere civili e tecnologiche (inseriti nella specifica categoria dell'Albo professionale) con almeno 10 anni di iscrizione all'Albo e Abilitazione a Coordinatore della Sicurezza in fase di progettazione (CSP)
Altre competenze e conoscenze richieste e/o costituenti titolo preferenziale:
• Esperienza presso enti e società pubbliche o private nella progettazione e/o realizzazione e/o controllo di progetto di opere pubbliche riguardanti la mobilità e la sosta.
• Conoscenza della lingua inglese

Le manifestazioni di interesse hanno il solo scopo di comunicare ad Amat la propria disponibilità a presentare successivamente idonee offerte.
Amat Srl si riserva di individuare i soggetti idonei sulla base della completezza e dei contenuti della documentazione fornita e potrà effettuare opportune verifiche.
Il presente avviso non comporta nessun vincolo per Amat Srl e non riconosce alcuna esclusiva o diritto a coloro che manifesteranno il proprio interesse.

19 marzo 2018


Convegno: "Obiettivo 2050: Milano Carbon neutral. Oltre il Paes le strategie per la riduzione della Co2", 15 marzo 2018, ore 10.00-13.00, Mostra Convegno ExpoComfort (MCE)

In occasione della Settimana delle Energie Sostenibili, il Comune di Milano e AMAT, in collaborazione con Mostra Convegno ExpoComfort (MCE), organizzano il convegno "Obiettivo 2050: Milano Carbon neutral. Oltre il Paes le strategie per la riduzione della Co2", che si terrà Giovedì 15 marzo 2018, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, presso la Sala Taurus del Centro Congressi Stella Polare.

Partecipano alla Sessione Plenaria i referenti del Comune di Milano, della Città Metropolitana e del Gestore Servizi Energetici. La Sessione di lavoro successiva è organizzata in Tavoli Tematici con tecnici ed esperti di AMAT e RSE, per raccogliere spunti, osservazioni e approfondimenti da parte dei partecipanti.

Scarica il programma del convegno:
Programma Convegno 15 marzo 2018

12 marzo 2018