Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio

BANDO 2016 PER CONTRIBUTI RESIDENTI CANTIERI M4 - PROROGA DEI TERMINI FINO AL 10/11/2017 E AMPLIAMENT0 DEI REQUISITI

14 settembre 2017

BANDO 2016 PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI DESTINATI AI PRIVATI CITTADINI, PROPRIETARI, INQUILINI, TITOLARI DI DIRITTI REALI O CHE HANNO L’IMMOBILE IN COMODATO, RESIDENTI IN UNITÀ ABITATIVE PROSPICIENTI LE AREE INTERESSATE DAI CANTIERI DELLA M4, CHE SOSTENGANO SPESE PER INTERVENTI DI ISOLAMENTO TERMO-ACUSTICO, PER ATTENUARE IL DISAGIO PROVOCATO DAI LAVORI

La costruzione della nuova linea della metropolitana M4 costituisce un obiettivo strategico nel quadro della modernizzazione della rete del trasporto pubblico locale al fine di migliorarne l’offerta, l’efficienza e di ridimensionare il traffico privato a vantaggio del trasporto pubblico, con considerevoli benefici per l’ambiente e per chi vive e lavora a Milano.

Tuttavia, risulta evidente che la durata, l’estensione e la complessità dei cantieri per i lavori di realizzazione della linea M4 lungo il tragitto della linea Linate - San Cristoforo, andranno a causare disagi e disturbo anche per lungo periodo, soprattutto ai cittadini residenti in abitazioni prospicienti le aree cittadine interessate dai lavori.

Il Comune di Milano, in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 1109 del 30/06/2016, della Delibera di Giunta Comunale n. 1307 del 02/09/2016 e della Determina Dirigenziale n 143 del 04/10/2016 di approvazione del presente bando, al fine di attenuare i disagi derivanti dai lavori di realizzazione della linea metropolitana M4, intende con il presente bando assegnare contributi destinati ai residenti in unità abitative prospicienti le aree interessate dai cantieri per interventi di miglioramento termo-acustico.

Con Determinazione Dirigenziale n. 18 del 1/3/2017 è stata approvata l'integrazione dei requisiti soggettivi già previsti nel bando prevedendo la possibilità di richiedere il contributo anche da parte delle persone che hanno contratto unioni civili e delle coppie che hanno instaurato convivenze di fatto come definite dalla Legge n. 76/2016. Conseguentemente sono stati integrati anche il testo del bando e il modulo di presentazione della domanda di ammissione al contributo. Per la disciplina delle convivenze di fatto oggi vigente consultare il sito del Comune di Milano.

Le risorse stanziate per il finanziamento del presente bando ammontano complessivamente ad euro 600.000,00.

Le risorse saranno assegnate ai soggetti partecipanti entro i limiti di disponibilità sopra riportati.

Con Determinazione Dirigenziale n. 45 del 09/06/2017 è stata approvata la proroga della durata del bando fino al giorno 10/11/2017 e l’integrazione dei requisiti previsti nel bando prevedendo la possibilità di richiedere il contributo anche da parte delle persone che hanno un ISEE fino a un valore complessivo di € 70.000,00 per interventi su unità abitative distanti fino a 60 m dall’area dei cantieri.

 

Informazioni e chiarimenti in ordine ai contenuti del presente bando e della modulistica predisposta per la formulazione della domanda/autocertificazione da rendere ai sensi del D.P.R. n. 445/2000, possono essere richiesti

  • via telefono, contattando lo Sportello Energia del Comune di Milano, dal lunedì al giovedì dalle 10:00 alle 13:00, al numero 02 88468300;
  • di persona, presso gli uffici dello Sportello Energia situati in Corso Buenos Aires nel sottopasso pedonale all’altezza del civico 22 (angolo con Via Giovanni Omboni), su appuntamento; 
  • via mail all’indirizzo info_bandoM4_residenti@amat-mi.it. 


In data successiva alla pubblicazione del presente bando verranno resi noti sul sito del Comune di Milano e di AMAT i riferimenti di eventuali ulteriori punti informativi.

 

Documentazione:

Appendice all’ Allegato 3 – Planimetrie delle aree di cantiere -