Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio

Consulta i documenti

Panoramica sui documenti

Il Documento di piano è suddiviso in sezioni tematiche:

  • I capitoli 1, 2 e 3 illustrano i temi di carattere generale: strategie, processo di elaborazione e quadro normativo di riferimento.
  • I capitoli 4 e 5 descrivono i risultati scaturiti dal lavoro di raccolta e di elaborazione dei dati, riguardo l’attuale Domanda e Offerta di mobilità.
  • Il capitolo 6 illustra il metodo usato per organizzare i dati raccolti, le richieste fatte dai cittadini e per costruire gli scenari alternativi di valutazione.
  • Il capitolo 7 è il cuore del Piano, vi si trovano descritti, secondo un’organizzazione per temi omogenei, gli interventi e le azioni di progetto.
  • Il capitolo 8 fornisce il quadro sintetico della metodologia adottata per l’elaborazione della valutazione costi benefici, relativa agli interventi e alle azioni previste dal Piano.
  • Il capitolo 9, con riferimento alla valutazione costi benefici, illustra le priorità di attuazione ed elenca i costi di investimento stimati al fine della realizzazione delle singole opere o azioni.

Il Documento di piano si conclude con due approfondimenti tematici:

  • L’Appendice 1 fornisce il quadro completo della normativa di riferimento (a scala europea, nazionale, locale) in tema di mobilità.
  • L’Appendice 2 approfondisce il quadro delle infrastrutture stradali: sia le opere previste dal Piano, sia gli interventi, anche di scala locale, previsti dagli strumenti di programmazione urbanistica.

In aggiunta al Documento di Piano sono disponibili i seguenti documenti:

  • Le Analisi costi-benefici relative alle azioni proposte nel PUMS (fattibilità tecnica, costi e impatti).
  • La raccolta delle Tavole presenti nel PUMS.
  • Il Rapporto ambientale, che contiene la descrizione, basata sull'integrazione degli aspetti ambientali, del processo di costruzione della proposta di Piano.
  • Il Quadro Normativo e Pianificatorio di riferimento, che costituisce allegato al Rapporto Ambientale.
  • La Sintesi non tecnica, strumento di carattere divulgativo che documenta in maniera sintetica e con linguaggio non tecnico il processo di elaborazione, valutazione e partecipazione del Piano.