Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio

Mobilità delle merci

Logistica urbana, carico e scarico e trasporto merci

L’Amministrazione Comunale è impegnata nello sviluppo di indirizzi per la gestione della distribuzione delle merci nell’area comunale di Milano.

Il Comune intende di facilitare diverse tipologie di intervento, comprendenti misure infrastrutturali, tecnologiche, gestionali e amministrative. La ricostruzione della situazione di fatto, da realizzare attraverso indagini campionarie ed ai conteggi veicolari dei vettori merci, costituisce un necessario e preliminare strumento.

La fase di sviluppo di proposte focalizzata riguarda  anche la logistica di ritorno e la compatibilità con le misure per la limitazione degli accessi al centro storico. Si prevede inoltre la predisposizione di un Piano degli stalli su strada per il carico/scarico delle merci, con annesso progetto di sistemi di telecontrollo degli stessi. 

Altra linea di attività riguarda lo sviluppo di nuove tecnologie per la gestione dei flussi informativi e la tracciabilità dei veicoli per quanto concerne il trasporto delle merci pericolose. 

L’Area Ambiente di AMAT sta sviluppando un progetto mirato alla tracciabilità dei mezzi del settore della cantieristica,  nel quadro di uno specifico progetto avviato con la Regione e il Ministero Ambiente 

In questo quadro AMAT fornisce supporto al tavolo di lavoro, aperto alle principali associazioni di imprese, istituito dagli Assessorati competenti (Mobilità e Commercio) e sviluppa attività di analisi in attuazione all’Accordo sottoscritto dal Comune di Milano con la Consulta Generale per l'Autotrasporto e la Logistica del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. AMAT ha contribuito alla predisposizione di un progetto presentato alla Commissione Europea, che prevede la realizzazione di un sistema di distribuzione dei farmaci in Area C, con modalità innovative e mezzi elettrici.