Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio

Pianificazione del traffico

Piano Urbano del Traffico

Il Piano Urbano del Traffico (PUT) è lo strumento cui compete, nel breve periodo, la programmazione delle strategie e delle azioni nel campo della mobilità per il miglioramento delle condizioni della circolazione e della sicurezza stradale, la riduzione dell’inquinamento acustico ed atmosferico, il risparmio energetico.

E’ articolato in tre livelli di progettazione: Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU), Piani Particolareggiati, Piani Esecutivi.

L’Amministrazione ha elaborato l’Aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) e ha sviluppato il relativo processo di Valutazione Ambientale Strategica (VAS).

Il documento di aggiornamento è composto da tre livelli di approfondimento:  

  • la verifica della coerenza degli obiettivi PGTU, elaborato nel 2003 e tutt’ora vigente, rispetto agli obiettivi programmatici dell’Amministrazione e il censimento degli interventi realizzati in attuazione del piano;
  • l’elaborazione dei risultati del monitoraggio degli indicatori di piano che definiscono il trend evolutivo e lo stato di fatto della mobilità;
  • l’aggiornamento del quadro degli interventi che consolida il processo di attuazione del PGTU.

Il Rapporto Ambientale della Valutazione Ambientale Strategica (VAS) individua, descrive e valuta, accompagnando il processo di Piano: gli obiettivi e le strategie, gli impatti sulle componenti ambientali, le alternative, le modalità di monitoraggio.

La Sintesi non tecnica descrive con linguaggio divulgativo gli elementi fondamentali del Rapporto ambientale.

AMAT ha fornito al Comune di Milano il supporto tecnico scientifico necessario per le attività di monitoraggio, l’elaborazione dei dati, la redazione dell’aggiornamento del Piano e della Valutazione Ambientale Strategica.

Di seguito è possibile scaricare le presentazioni della seconda Conferenza VAS edel Forum pubblico che si sono svolti il 20 dicembre presso l'Acquario Civico di Milano: