03/12/2020

La ricerca scientifica e l’approccio sperimentale per il miglioramento della qualità dell’aria: AMAT partecipa come partner per conto del Comune di Milano al progetto europeo H2020 CARES - City Air Remote Emission Sensing che ha l’obiettivo di determinare i fattori di emissione ‘reali’ degli autoveicoli circolanti su strada in modo rapido e completo utilizzando il monitoraggio da remoto (remote sensing), anche attraverso lo sviluppo di nuova sensoristica dedicata.

Il controllo sistematico delle emissioni di inquinanti allo scarico dei veicoli in diverse condizioni di guida e ambientali, possibile grazie al remote sensing, agevola il rispetto della normativa in materia di emissioni veicolari e consente pertanto di migliorare la qualità dell’aria nelle città.

Il progetto di ricerca CARES è finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma Horizon 2020 per la ricerca e l’innovazione. CARES riunisce esperti di tutta Europa nella misura da remoto delle emissioni allo scarico prodotte dagli autoveicoli con il coordinamento di IVL, l’Istituto di ricerca ambientale svedese,  che collabora con 18 organizzazioni partner.

La condivisione delle conoscenze e delle competenze del progetto è garantita dal CARES Cities’ Exchange Network. I ricercatori di CARES collaborano con esperti in Cina e con una serie di stakeholder appartenenti agli ambiti normativo e industriale.

AMAT supporta, in parternariato con Innovhub - Stazioni sperimentali per l’Industria (società della Camera di commercio), la partecipazione del Comune di Milano, che insieme a Cracovia e Praga, è una delle città pilota del progetto al fine di valutare le potenzialità delle tecniche di monitoraggio delle emissioni veicolari da remoto.

In particolare, il progetto si prefigge l’obiettivo di ridurre gli ostacoli che rendono complesse le applicazioni pratiche delle tecniche di remote sensing a supporto delle amministrazioni cittadine e vuole rendere i dati sulle emissioni raccolti facilmente disponibili e utilizzabili da ricercatori, legislatori, politici e cittadini.

AMAT fornisce il supporto tecnico all’Amministrazione per testare le tecniche di monitoraggio di remote sensing più adatte a Milano, attraverso l’organizzazione e realizzazione di campagne sperimentali sul territorio cittadino che si svolgeranno nel corso del 2021 e per validare l’infrastruttura  di gestione dei dati provenienti dal monitoraggio con remote sensing a beneficio anche di altre città, che potranno con queste tecniche, identificare i veicoli caratterizzati da emissioni elevate o non conformi alla normativa.

I dati ottenuti dalle amministrazioni con il remote sensing consentiranno di sviluppare il dataset dei fattori di emissione dei veicoli in maniera più accurata, migliorando gli inventari delle emissioni locali e di valutare l’opportunità di sottoporre i veicoli più inquinanti a test specifici di laboratorio o su strada.

Video di presentazione del Progetto CARES

Condividi:

Allegati

Temi collegati