Anno inizio: 2018 (in corso)

Nell’ambito della Legge 221/2015 in tema di Green Economy, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha pubblicato nel 2016 il Programma sperimentale nazionale di mobilitą sostenibile casa-scuola e casa-lavoro, per la cui attuazione sono destinati a livello nazionale importanti investimenti per sviluppare progetti di mobilitą sostenibile.

Il Comune di Milano e la Cittą Metropolitana di Milano hanno presentato un progetto, chiamato “Mobility4Mi”, risultato tra quelli meritevoli di finanziamento.

Mobility4Mi si inserisce in una strategia messa in atto al fine di innescare un cambiamento positivo per la cittadinanza. Attraverso le azioni proposte si pone l’obiettivo di spostare una importante quota modale verso tipologie di trasporto maggiormente sostenibili e innovative, promuovendo l’intermodalitą e rafforzando il ruolo fondamentale dei mobility manager sia aziendali che di area. Il progetto si compone di interventi e azioni progettuali volti a favorire l’uso di mezzi di trasporto maggiormente sostenibili e a migliorare la qualitą degli spostamenti per chi ha gią comportamenti virtuosi. I principali ambiti di intervento sono raggruppabili in quattro macro-categorie:

  1. Pacchetto bici prevede la realizzazione di velostazioni per favorire l’interscambio modale, ampliamento bike sharing e acquisto di nuove batterie per le biciclette a pedalata assistita;
  2. Pacchetto scuole finalizzato tra l’altro alla attivazione di linee pedibus e bicibus;
  3. Erogazione di agevolazioni e/o buoni mobilitą e/o premi per lavoratori e studenti universitari;

Strumenti a supporto del mobility manager di area, di aziende e universitą, per migliorare gli spostamenti casa-lavoro.

Amat supporta il Comune di Milano in merito alle seguenti attivitą:

  • Progetto velostazioni;
  • Piani spostamento casa-lavoro, casa-scuola;
  • Pacchetto scuole;
  • Buoni di mobilitą.

In collaborazione con il Comune di Milano verranno individuate e scelte le tipologie costruttive pił idonee alle esigenze dell’Amministrazione comunale, definendo un capitolato tecnico specifico per ciascuna localitą prescelta per la velostazione. In riferimento ai piani spostamento casa-lavoro, casa-scuola, sarą bandita un’apposita gara per individuare il fornitore di piattaforme digitali in modo da predisporre tali piani: verranno distribuiti gli accessi alla piattaforma a 170 aziende e 70 istituti scolastici siti nel Comune di Milano e nella Cittą Metropolitana e due apposite licenze per i mobility manager di area del Comune e della cittą metropolitana. E’ prevista l’individuazione di percorsi per l’attivazione di linee pedibus e ciclobus con la finalitą di offrire tale servizio a circa 2.000 bambini all’anno, oltre che corsi e laboratori di mobilitą sicura per gli studenti.

Amat supporta inoltre il Comune di Milano nella definizione di specifici pacchetti di mobilitą integrata da acquistarsi mediante l’uso di un’apposita app, che integri almeno tre modalitą di trasporto, prevedendo un’apposita incentivazione per l’acquisto dei pacchetti.

Temi collegati