Anno inizio: 2016 (in corso)

Il sistema di gestione e controllo delle aree carico/scarico merci č finalizzato alla razionalizzazione dell’utilizzo degli stalli dedicati, in un’ottica di riduzione degli impatti sulla viabilitą derivanti dalle operazioni di movimentazione delle merci su strada.
Il progetto prevede l’infrastrutturazione tecnologica degli stalli con tecnologie di campo e l’implementazione delle funzionalitą attraverso la realizzazione di una piattaforma tecnologica di gestione integrata con i sistemi di controllo della mobilitą gią attivi e la predisposizione di specifici applicativi software ad uso degli operatori della logistica della cittą.
Il progressivo sviluppo del progetto prevede una graduale introduzione delle funzionalitą, a partire da un semplice monitoraggio della permanenza dei veicoli sugli stalli (occupazione e durata della sosta), fino ad uno schema articolato diversificato in relazione alla tipologia di operatori della logistica (controllo dell’accredito, prenotazione della sosta, diversificazione degli orari per specifiche categorie di utenza).

Il progetto prevede l’installazione di sensori di terra sui singoli stalli e la realizzazione di due tipologie di App: una rivolta agli operatori della logistica (utenti) ed una agli organi di controllo.
I possibili scenari applicativi di gestione prevedono:

  • il sistema di controllo dello stato libero/occupato degli stalli;
  • il sistema di controllo dei tempi delle operazioni;
  • il sistema di accreditamento degli utenti e realizzazione di specifici stalli riservati a quelli accreditati;
  • il sistema di prenotazione degli stalli ad uso di utenti accreditati;
  • l’introduzione di fasce temporali differenziate per filiere merceologiche

Nell’ambito di questa attivitą, rientra il progetto Smart Parking attraverso cui č stata avviata la sperimentazione su ampia scala di tecnologie per il monitoraggio e la gestione della sosta nelle aree carico e scarico.

Temi collegati