La rete ecologica è un sistema interconnesso di habitat, quindi di specie animali e vegetali, di cui salvaguardare la biodiversità. È anche un sistema paesistico capace di supportare funzioni di tipo ricreativo e percettivo e di fornire servizi ecosistemici.
Elaborata a diverse scale territoriali (regionale, provinciale, comunale) la rete ecologica è costituita da quattro elementi fondamentali interconnessi tra loro: aree centrali, fasce di protezione, fasce di connessione/corridoi ecologici, aree puntiformi o "sparse".

AMAT provvede all’aggiornamento del Piano di Governo del Territorio (PGT) e della pianificazione attuativa e negoziata anche in merito al tema della rete ecologica, dalla verifica della sua consistenza al monitoraggio della sua implementazione, anche con riferimento agli elementi identificati a livello provinciale e regionale.

Progetti collegati