La resilienza urbana è la capacità di un territorio e di una comunità di affrontare i problemi ambientali e sociali, come quelli creati dall’emergenza climatica, attraverso strategie di adattamento che gli permettano di resistere nel lungo periodo alle sollecitazioni dell’ambiente e della storia. Il “sistema città” viene visto quindi come un organismo in continua trasformazione che si organizza in conseguenza di eventi stressanti per raggiungere accettabili livelli di efficienza, di equità sociale e di qualità della vita.

AMAT partecipa alla gestione di alcuni progetti di resilienza urbana come Reinventing Cities, un bando internazionale lanciato dalla Rete C40 per la rigenerazione urbana di siti inutilizzati o in stato di degrado, e Officina Urbana che disegna e adotta pratiche di resilienza urbana attraverso progetti di riqualificazione dello spazio pubblico. Collabora attivamente all’elaborazione dei contenuti dei piani e delle azioni di decarbonizzazione e di adattamento della città.

Temi collegati

Progetti collegati

News collegate