Le Zone a Traffico Limitato (ZTL) sono aree in cui l'accesso e la circolazione dei veicoli è consentita in orari prestabiliti, per specifiche categorie di utenti e per particolari tipi di mezzi di trasporto.
Esse sono spesso delimitate da appositi varchi posizionati ai confini dell’area per il controllo degli accessi. Il loro scopo è quello di preservare alcune aree della città ritenute più vulnerabili da un punto di vista ambientale, ad esempio a causa della presenza di monumenti storici e della tipologia di strade che spesso non consentono elevati volumi di traffico. Nella categoria delle ZTL, rientrano anche le aree relative alle Urban Vehicle Access Regulations (UVARs), norme che regolano l’ingresso dei veicoli nelle città europee, che a Milano si caratterizzano con Area B e Area C.
 

Il contributo di AMAT riguarda l’intero ciclo di vita delle ZTL attraverso il supporto tecnico in differenti ambiti: ambientale, viabilistico, normativo e di analisi dati.
In particolare AMAT fornisce supporto in merito alle seguenti attività:

  • progettazione della ZTL con studi di fattibilità viabilistici e normativi;
  • definizione della regolamentazione del provvedimento ed in particolare sulle classi emissive;
  • monitoraggio dei risultati attesi attraverso l’analisi dati rilevati ai varchi di accesso.
     

Progetti collegati

Eventi collegati